sabato 3 dicembre 2016

"Torta morbida al latte caldo"

“Torta morbida al latte caldo”


Il web impazza per questa meravigliosa torta, di una morbidezza unica…
Sinceramente avevo un po’ di timore nel realizzarla, ma come si suo dire “se non ti cimenti resterai sempre col dubbio” …
Cosi un decido di realizzarla, poi arriva un momento nella ricetta la quale dice; di inserire il latte caldo, sulle uova montate…
Mi sono detta ora sicuramente butterò tutto …
Ed invece no, è una torta fantastica, morbidissima e con un profumo…
Che sa di spettacolo!





Ingredienti per una teglia da 20 cm:
170 gr di farina (00)
3 uova temperatura ambiente
60 gr di burro
160 di zucchero semolato
120 di latte intero
6 gr di lievito per dolci
Vaniglia
1 pizzico di sale.

L’ho farcita con una crema composta da:
200 gr di latte condensato,
Buccia di limone grattugiato, ed un cucchiaino di liquore al limone, devo dire che ci stava benissimo…
Amalgamare il tutto, e far riposare in frigo per una notte, dopodiché si può farcire la torta.

“Preparazione della torta”
In un pentolino aggiungere il latte assieme al burro, e scaldare sino a quando non si sarà completamente sciolto.
Nel frattempo setacciare la farina 00, il lievito per dolci ed il pizzico di sale per due volte e mettere da parte.
In una ciotola o planetaria montate le uova insieme alla vaniglia con le fruste per almeno 1 minuto, dopo aggiungete lo zucchero in più riprese sempre montando. Dovrete montare il composto per circa 10 minuti, fino a quando non sarà chiaro e spumoso. Un po’ come il procedimento per il pan di spagna.
Quando il composto è ben montato aggiungere in più riprese la farina, il lievito precedentemente setacciati. Incorporarli delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Attenzione a non farlo smontare. Riscaldate di nuovo il latte con il burro nel pentolino fino a sfiorare il bollore. Il latte dovrà essere caldo ma non dovrà bollire attenzione a questo passaggio.
Unire il latte caldo in più riprese al composto montato, incorporatelo sempre con una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto.
Imburrate una teglia da 20-22 cm di diametro e versate il composto al suo interno.
Cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 35 minuti.
Quando è completamente raffreddata, spolverizzare di zucchero a velo.

Alla prossima J


Antonella

2 commenti:

Cecilia Testa ha detto...

Bella!!! A volte siamo diffidenti sulle nostre capacità, e invece riusciamo a stupirci!!! Complimenti e buon we

Antonella Miceli ha detto...

Grazie Cecilia,
però non ero diffidente sulle mie capacità, ma in quella della ricetta!
Buona settimana.